Ylenia, Alessio Mantineo ripreso mentre acquista la benzina – VIDEO

Questa volta sono le immagini a parlare chiaro: Alessio Mantineo la notte tra sabato e domenica scorsi ha acquistato della benzina in una stazione di servizio della zona Sud, servendosi di una bottiglia di plastica. Il ragazzo si sarebbe poi diretto verso casa dell’ex Ylenia Bonavera tentando di darle fuoco.

Le telecamere di videosorveglianza lo ritraggono mentre acquista la benzina nonostante avesse dichiarato più volte che quella notte era rimasto a casa a dormire. Intanto, il Gip ha convalidato il fermo del 25enne attualmente ristretto nel carcere di Gazzi.

Sul provvedimento esprime soddisfazione il Questore Giuseppe Cucchiara. “Mi fa piacere sottolineare e mi congratulo con i poliziotti della Squadra Mobile di Messina per avere ricostruito in tempi rapidissimi e con un attento lavoro di squadra un quadro attendibile dei fatti. Gli investigatori hanno chiuso il cerchio e fatto luce sulla vicenda, nonostante le difficoltà connesse alle resistenze dei protagonisti, ed in particolar modo alla mancanza di collaborazione da parte della giovane Ylenia, vittima di uno stato di fragilità emotiva che la vede tuttora fortemente legata al suo aggressore.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *