Gli avvocati di Messina diventano attori per beneficenza

img_4771Anche quest’anno la Compagnia teatrale degli avvocati messinesi “Salvis Iuribus“, con il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Messina, torna in scena. Giovedì 12 gennaio alle 21 al Palacultura, in programma “Il berretto a sonagli” di Luigi Pirandello.  La trama di questa commedia in due atti punta a rappresentare l’importanza che l’uomo dà alla propria apparenza, sino ai limiti del grottesco.

La regia e l’adattamento sono dell’artista messinese Antonio Lo Presti che dirige, ormai da un decennio, i lavori teatrali messi in scena dal gruppo.

Si tratta di un importante e piacevole appuntamento annuale per l’Avvocatura messinese. Il ricavato dello spettacolo sarà, come sempre, devoluto in beneficenza. Quest’anno gli avvocati attori hanno deciso di destinare i proventi della serata ai colleghi del Centro Italia che a causa del terribile sisma hanno subìto la perdita delle case e degli studi professionali.

Reciteranno: Patrizia CausaranoMaria Isabella Celeste, Marcello Fatato, Anna GemellaroPino MagrofuocoPaola Pirri e Franco VelardiMusiche di Nello Fatato.

Il costo del biglietto è di 15 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *